Chirurgia intima genitali Milano

Chirurgia intima genitali Milano

Chirurgia intima genitali Milano

Chirurgia intima genitali Milano

Vuoi saperne di più su chirurgia intima genitali Milano? Ecco tutte le info sugli interventi ai genitali molto richiesti negli ultimi tempi.

In cosa consiste la chirurgia intima genitali Milano

Da alcuni anni gli interventi di chirurgia intima sono sempre più richiesti. A differenza di un tempo, infatti, sono sempre più numerose le donne che decidono di sottoporvisi. L’obiettivo è quello di correggere delle malformazioni congenite dei genitali o semplicemente per migliorare l’estetica o la funzionalità interna dell’apparato genitale.

Spesso quest’ultimo è compromesso da traumi, interventi chirurgici, parti naturali e quindi appare sciupato e provato. La chirurgia intima comprende tutta una serie di interventi di chirurgia plastica volti a modificare la forma dei genitali femminili esterni e interni.

L’obiettivo è quello di permettere alla donna di sentirsi a proprio agio con se stessa e di farle vivere la sessualità in maniera molto serena.

Chirurgia intima genitali Milano

Telefonaci! 0283595639

Quali interventi di chirurgia intima genitali Milano possono essere effettuati?

Gli interventi principali di chirurgia plastica che possono essere effettuati sui genitali femminili sono quattro:

Labioplastica

L’intervento consiste nella riduzione delle piccole labbra quando queste presentano un eccesso di adipe in corrispondenza del pube e delle grandi labbra. Questo accumulo può essere risolto solo con un intervento e precisamente tramite la tecnica della lipoaspirazione che consiste nell’aspirazione del grasso in eccesso. Il risultato ottenuto è permanente, l’intervento non è invasivo, dura circa 30 minuti e richiede un’anestesia locale con regime di day-hospital. La paziente deve poi indossare un corpetto elastico-compressivo per circa due settimane.

Ipertrofia delle piccole labbra

Consiste in una malformazione congenita delle piccole labbra della vagina. L’ipertrofia viene ritenuta patologica se la paziente presenta piccole labbra di lunghezza superiore a 2,5 cm. L’intervento non è invasivo, dura circa un’ora e può essere eseguito in anestesia locale o regionale. L’obiettivo è conservare la forma anatomica senza stravolgerla. Già dal giorno successivo la paziente può tornare al lavoro ma è meglio astenersi dall’attività sessuale per circa un mese. L’intervento è indolore e i punti di sutura non devono neanche essere rimossi perché dopo circa due settimane cadono da soli.

Vaginoplastica

Noto anche come intervento di ringiovanimento della vagina, la vaginoplastica viene richiesta dalle donne che hanno un eccessivo rilassamento dei muscoli vaginali. La tecnica consente al chirurgo di intervenire per ridare tono ai muscoli vaginali e riportarli come erano prima del parto. L’intervento viene eseguito in day hospital, in anestesia regionale o generale e dura circa un’ora. La paziente dopo qualche giorno può camminare e può tornare a svolgere le sue attività quotidiane nel giro di qualche mese.

Imenoplastica

L’intervento consiste nella ricostruzione dell’imene, ovvero un ripristino della verginità, che in alcuni paesi ancora oggi viene considerata molto importante. L’operazione consiste nel rimodellamento della membrana dell’imene che si è lacerata e viene eseguita in anestesia locale con regime di day hospital. La durata dell’intervento è di circa 20 minuti e la paziente dopo qualche giorno può riprendere la sua attività lavorativa. Invece, per i rapporti sessuali deve aspettare almeno 30 giorni.

Interventi

Vantaggi della chirurgia intima

I vantaggi di questi interventi sono diversi, ma soprattutto sono molto utili anche perché la zona perde elasticità con il passare del tempo.

I vari interventi elencati sono quindi finalizzati a ridurre o ad aumentare volumi e a restituire tonicità ai tessuti della zona pubica mediante un lifting intimo.

Basta infatti un piccolo intervento per poter eliminare un forte disagio causato proprio dai problemi nelle zone intime, a patto però che sia eseguito da un chirurgo esperto.

I professionisti di Milano e provincia sono esperti nella chirurgia intima e vantano una esperienza consolidata nel settore.

La chirurgia intima è considerata una vera e propria chirurgia artistica. Per questo motivo bisogna mettersi nelle mani di un chirurgo specializzato affinché possa realizzare un lavoro a regola d’arte.

L’intervento deve tenere conto anche dei desideri della paziente e deve essere programmato per assecondare le sue aspettative.

Chiama! 0283595639

Rischi della chirurgia intima

Nonostante le tecniche per eseguire le operazioni di chirurgia intima siano molto avanzate, tuttavia possono esserci dei rischi se vengono effettuate da chirurgi non preparati. L’area genitale è interessata da una forte carica batterica e sottoposta a trazioni provocate dai semplici movimenti delle gambe.

Proprio per questo le piccole infezioni superficiali sono più frequenti che in altri interventi. Poiché si tratta di una rimozione cutanea però anche le infezioni più gravi in genere si risolvono con delle medicazioni specifiche.  Se sono trattate adeguatamente non ci sono conseguenze e pertanto bisogna essere nella giusta struttura e col giusto medico.

Poiché si tratta di interventi che riguardano cambiamenti ai genitali sia di natura estetica che funzionale, bisogna obbligatoriamente rivolgersi a specialisti del settore.

È molto importante che il medico sin dalla prima vista segua la paziente con attenzione e valuti al meglio le sue richieste. La paziente deve essere messa al corrente di tutte le fasi da affrontare e deve essere consapevole di tutto quanto esposto dal dottore.

Le caratteristiche del caso specifico devono infatti essere spiegate nel dettaglio e il medico deve spiegare con chiarezza le fasi prima e post intervento. È anche fondamentale che la paziente capisca quale sarà il risultato finale, che non è quello immediatamente successivo all’intervento.

Infatti, dopo l’intervento il risultato non è definitivo e bisognerà passare attraverso una fase che darà una visione deformata del risultato. In questa fase la paziente, se non è stata correttamente informata, può farsi prendere dall’ansia.

Rischi della chirurgia intima

Conclusione

Gli interventi di chirurgia intima genitali Milano sono in costante crescita, tuttavia bisogna ricordare che si tratta sempre di un’operazione chirurgica. In quanto tale, per essere svolta al meglio necessita di specialisti con esperienza e cautela nella programmazione.

Per non avere risultati scadenti e non avere complicazioni è sempre consigliabile affidarsi a chirurgi qualificati e preparati, come quelli di Milano e provincia. Anche per garantire un eccellente risultato bisogna conoscere la materia profondamente ed è il medico scelto a dare la certezza di ottenere il risultato desiderato.

Sono molte le pazienti che si sottopongono all’intervento di chirurgia intima e non restano soddisfatte. Proprio per questo è fondamentale scegliere un chirurgo che possa assicurare le aspettative richieste.

Chiama ora! 0283595639

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook!

Summary
Review Date
Reviewed Item
Chirurgia intima genitali Milano
Author Rating
51star1star1star1star1star
Chiama Ora
Whatsapp
Email